Italian - Free Topic 1: Elena Ferrante: L’amica geniale

Course content

Elena Ferrante è stata chiamata ”the best contemporary novelist you have never heard of, a worldwide sensation” sulla rivista americana The New Yorker un paio di anni fa. Già nel 1992 esordisce con il romanzo L’amore molesto, ma ha avuto il suo successo internazionale con il ciclo di quattro romanzi L’amica geniale (2011-14). La sua identità è un mistero, il nome è uno pseudonimo. Nel nostro corso discutiamo le ragioni e le conseguenze di questa scelta di ’anonimato’ e leggiamo il primo volume del ciclo, L’amica geniale (2011). Analizziamo le tematiche principali – cioè la complicata relazione di amicizia tra le due protagonisti, il ruolo della donna nella società descritta, l’immagine di Napoli e della camorra -  discutiamo il genere e lo stile del romanzo, e vediamo i due film che sono stati tratti dai primi romanzi della Ferrante, L’amore molesto e I giorni dell’abbandono. Volendo si può lavorare su un confronto tra romanzo e film per l’esame, e ci sono delle lettere interessanti tra la Ferrante e i due direttori dei film, Mario Martoni e Roberto Faenza che si possono utilizzare in questo caso.

 

Gli studenti sono pregati di acquistare il romanzo L’amica geniale, primo volume del ciclo pubblicato dalla casa editrice E/O, insieme alla raccolta di saggi e lettere Frantumaglia (ultima edizione del 2014). All’inizio del corso saranno disponibili su Absalon degli articoli critici e teorici rilevanti per il nostro argomento.

Corso a livello di MA (in danese KA) che si svolge in italiano. Si può anche usare come ’tilvalg’ (BA/KA) e come ispirazione alle tesi di tutti e due i tipi (’BA-projekt’ e 'Kandidatspeciale').

ECTS
7,5 ECTS
Type of assessment
Other
  • Category
  • Hours
  • Class Instruction
  • 28
  • Preparation
  • 176,75
  • English
  • 204,75